Inserire almeno tre caratteri
Home > Condizioni d'uso LinkedIn

Autorizzo al trattamento dei miei dati personali
ai sensi del D.L. 30 giugno 2003 n. 196
Inserire il campo email
Inserire un indirizzo email valido
Email inviata con successo
Accettare l'informativa sulla privacy

Chiesi Group LinkedIn Page – Community Guidelines 

 

La pagina LinkedIn di Chiesi Farmaceutici S.p.A. (Gruppo Chiesi) è destinata alla condivisione di informazioni, notizie ed eventi relativi al mondo della salute o al Gruppo Chiesi. Siamo lieti di interagire con voi su LinkedIn e ci auguriamo di creare un dialogo proficuo e coinvolgente.

 

Di seguito sono riportate le Condizioni d'uso (denominate "Condizioni") che regolano la vostra interazione con il nostro account LinkedIn. Le presenti Condizioni integrano quelle proprie di LinkedIn in relazione alle vostre interazioni, che dovranno altresì essere conformi ai termini e alle condizioni di LinkedIn. Interagendo con il nostro account LinkedIn, si ritiene che l'utente accetti di rispettare le presenti Condizioni. Lo scopo del canale LinkedIn Chiesi Group è quello di avere la possibilità di condividere le ultime notizie e gli aggiornamenti dell’Azienda. 

 

Il nostro account LinkedIn non è un forum per discutere di trattamenti o condizioni di salute o un canale per la segnalazione di eventi avversi o effetti collaterali. Il nostro account LinkedIn non fornisce consigli medici né discute di farmaci Chiesi o prodotti di qualsiasi tipo, e non è autorizzato a segnalare effetti collaterali o altri eventi di farmacovigilanza rilevanti che possono essere associati a prodotti Chiesi o a prodotti di altre società del Gruppo Chiesi. Messaggi o foto dal nostro account LinkedIn possono contenere informazioni o dettagli sulle attività del Gruppo Chiesi che non sono disponibili o accessibili in tutti i Paesi, ma si riferiscono solo all'Italia.

 

Se desiderate segnalare un evento avverso o un effetto collaterale relativo a uno dei nostri prodotti, vi preghiamo di inviare una e-mail a farmacovigilanza@chiesi.com. Vi invitiamo a consultare l’informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi degli artt. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679. Per maggiori informazioni potete visitare la pagina dedicata alla Farmacovigilanza del Gruppo Chiesi.

 

Vi invitiamo a partecipare alle conversazioni online condividendo opinioni con noi e il resto della LinkedIn Community, mantenendo un approccio rispettoso ed educato.

 

Accogliamo con piacere le richieste e cerchiamo di rispondere alle domande in modo tempestivo. A causa delle limitazioni di LinkedIn e della natura altamente regolamentata dell'industria farmaceutica, non ci sarà consentito affrontare determinati temi online. 

 

Desideriamo assicurarci che il dialogo avviato sulla nostra pagina LinkedIn sia costruttivo e resti pertinente. Non riceveranno risposta e potrebbero essere cancellati dalla company page commenti:

 

  • relativi a prodotti;
  • diffamatori, denigratori, offensivi, volgari, osceni, discriminatori;
  • contenenti minacce, violenti o relativi a comportamenti illegali;
  • contenenti informazioni false, imprecise, ingannevoli o non rilevanti ai fini della conversazione avviata;
  • off topic e non correlati al Gruppo Chiesi;
  • contenenti consigli medici o di salute;
  • contenenti informazioni personali quali nome e cognome di terzi, indirizzi mail o numeri telefonici;
  • contenenti informazioni confidenziali e sensibili;
  • contenenti informazioni che possano violare la proprietà intellettuale o i copyright di terzi;
  • relativi a offerte commerciali o intesi ad acquisire nuovi fan/follower;
  • dai contenuti eccessivamente ripetitivi, che possano risultare spam per la Community;
  • che non rispettino i termini dello User Agreement di LinkedIn.

 

Il nostro account LinkedIn è regolarmente monitorato e aggiornato dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 18:00 nel fuso orario dell'Europa centrale (UTC +1:00). I commenti o le domande poste al di fuori di questo orario saranno oggetto di risposta il prima possibile durante l'orario di lavoro.

 

Le lingue utilizzate nel Gruppo Chiesi sono svariate, ma le comunicazioni attraverso il nostro canale LinkedIn sono in inglese o in italiano. Nel caso in cui si comunichi con il nostro account LinkedIn in una lingua diversa dall'italiano o dall'inglese, il Gruppo Chiesi non garantisce di fornire una risposta.

 

Questa versione delle Condizioni è stata aggiornata a giugno 2019. Le Condizioni possono essere soggette a revisioni periodiche. L’interazione con il nostro account LinkedIn sarà considerata implicita accettazione delle Condizioni e delle sue modifiche successive.

 

Vi ricordiamo che i contenuti che vengono condivisi tramite il nostro account LinkedIn sono accessibili al pubblico. Il Gruppo Chiesi può trattare, archiviare ed utilizzare le informazioni che voi decidete di condividere attraverso questo canale per finalità come la gestione di segnalazioni relative ad eventi avversi (come sopra specificato) oppure per fornirvi assistenza laddove richiesta. Per facilitare la gestione di alcune richieste, vi potremmo richiedere informazioni aggiuntive che verranno utilizzate esclusivamente per le finalità per cui queste sono state raccolte.

 

Vi informiamo che il Gruppo Chiesi utilizza terze parti, per aiutarci a gestire i vostri commenti e messaggi, il che significa che anch’esse potrebbero avere accesso a tutte le informazioni personali che condividete con noi. Queste terze parti sono contrattualmente tenute ad assicurare protezione e sicurezza adeguate alle informazioni che condividete sul nostro canale LinkedIn.

 

Vi preghiamo di notare che anche LinkedIn ha accesso alle informazioni che condividete con noi tramite la loro piattaforma. Per maggiori informazioni potete fare riferimento alla Privacy Policy di LinkedIn.

 

Per avere maggiori informazioni su come il Gruppo Chiesi tratta i vostri dati personali, vi invitiamo a consultare le nostre Privacy Policy. 

 

Grazie per aver letto le presenti Condizioni e per essere parte della LinkedIn Community del Gruppo Chiesi.